barbiano


Barbiano è il giusto esempio del detto nella botte piccola c'è il vino buono; un paesello di neanche 2000 anime immerso nelle campagne della Pianura Padana, ad un tiro di schioppo da importanti centri quali Lugo e Faenza, accanto alla diramazione autostradale dell'A14 per Ravenna.

 

MappaEarth

 

Nonostante le nostre piccole dimensioni, non ci facciamo mancare nulla: abbiamo le industrie (Cora, Icem e Valfrutta), servizi primari come l'ufficio postale, la farmacia, la stazione (le sbarre sono eterne, ma il treno chi l'ha mai visto fermarsi?), l'asilo, la scuola elementare e persino l'agricoltura ha la sua importanza, con ettari ed ettari di terreno coltivati a pesche e uva.

Abbiamo anche degli importanti siti di interesse culturale, come la Chiesa di S. Stefano, eretta verso la fine del '700, e la piccola pieve romanica annessa, risalente addirittura all'Alto Medioevo.


Si potrebbe dire che abbiamo proprio tutto per vivere sereni...

E invece no!


Come al solito c'è chi si lamenta dicendo che "la gente mormora", oppure che "il paese è troppo piccolo" e "non c'è vita"... Beh, per la prima cosa suggeriamo a tutti di farsi gli affari propri (e campare così almeno cent'anni), mentre per la seconda... basta impegnarsi! 

In associazione, o nelle altre attività esistenti, a Barbiano qualcosa da fare e organizzare c'è sempre, basta mettersi d'impegno!


E se qualcosa non c'è, la si può sempre inventare...


Come il Palio di Alberico!!